Direkt zum Inhalt

Initiative für mehr Demokratie - Südtirol / Iniziativa per più democrazia - Alto Adige / Scomenciadia por plü democrazia - Südtirol

Sektionen
Persönliche Werkzeuge
Sie sind hier: Startseite » it » comunicati stampa

COMUNICATI STAMPA

17.07.2007

Dopo il controllo delle firme raccolte e consegnate a sostegno della richiesta di referendum su una legge migliore per la democrazia diretta il 15 giugno, la Commissione dei giudici competente ha stabilito che sono date le condizioni per passare al voto referendario. Subito dopo il Presidente della Giunta provinciale Durnwalder ha resa pubblica la sua decisione di voler sottoporre al voto referendario in una sola tornata di voto nell 2009 tutte le cinque richieste di referendum (quella dell'Iniziativa per più democrazia a favore di una legge migliore sulla democrazia diretta, tre richieste dell'Union für Südtirol, tra le quali figura anche una proposta di miglioramento della legge sulla democrazia diretta molto simile a quella dell'Iniziativa nonché quella contro l'ulteriore finanziamento pubblico del trasporto aero, cioè contro l'ampliamento ulteriore dell'aeroporto di Bolzano). Nonostante alcuni timori, però fiduciosa di poter ovviare ai pericoli intrinseci a un tale accorpamento l'Iniziativa accoglie positivamente tale decisione.


15.06.2007

Superando ampiamente la soglia minima di 13.000 firme richieste per poter indire un referendum provinciale propositivo i cittadini della provincia di Bolzano hanno espresso una volontà forte di poter decidere in prima persona sulle regole che in futuro dovranno valere per la democrazia diretta a livello provinciale. Il sostegno dato alla nostra iniziativa popolare ha sorpreso perfino noi promotori, collaboratori e sostenitori. È dovuto soprattutto al gran insieme di persone impegnate per uno sviluppo più giusto, ecocompatibile e democratico della nostra società, che hanno riconosciuto il ruolo essenziale degli strumenti referendari per avere più poteri di iniziativa e di controllo sulla politica come cittadini.


06.05.2007

L’iniziativa referendaria sulla democrazia diretta è arrivata a buon punto. A metà strada del periodo utile per la raccolta firme relativa ai referendum per la legge migliore sulla democrazia diretta e contro l’ampliamento dell’aeroporto di Bolzano sono state raccolte poco più della metà delle 13.000 firme richieste. Soprattutto fra i cittadini di lingua italiana la raccolta firme risulta faticosa dato che scarseggia l’informazione sull’iniziativa popolare per un referendum propositivo provinciale in corso e sulle problematiche connesse.



20.12.2006

Parte la richiesta di referendum propositivo su “Una legge migliore sulla democrazia diretta”. In presenza del Presidente del Consiglio provinciale 56 promotori firmano, sostenuti da oltre 30 organizzazioni la domanda di referendum su “La legge migliore sulla democrazia diretta”.


06.10.2006

L’Iniziativa per più democrazia ha svolto un’audizione pubblica, tenuta dalla dr.ssa Nadja Braun, giurista e collaboratrice della Sezione diritti politici della Cancelleria federale elvetica. Ella  ha illustrato come viene attuata la democrazia diretta in Svizzera ed ha inoltre delineato alcune regole per l’applicazione di una democrazia partecipata ben funzionante.

 

15.09.2006
L'Iniziativa per più democrazia non condivide l'affrettato intervento della Union f. S., in merito alla modifica della legge provinciale per la democrazia diretta e spera in un ripensamento ai fini della stessa.

21.08.2006
Di ritorno da Berna: delegaziona appoggiata sui punti fondamentali.


16.08.2006
Delegazione dell'Iniziativa per più democrazia si reca a Berna per un incontro di lavoro nella sezione dei diritti politici della cancelleria federale elvetica.

21.06.2006
Riforma della legge elettorale: le regole del gioco della democrazia rappresentativa secondo la prospettiva dei cittadini e delle cittadine.


18.03.2005
Il referendum consultivo autogestito „Quale futuro del traffico in Val Pusteria“ è un segnale chiaro e forte!


06.10.2004
Audizione in Consiglio provinciale delle organizzazioni che sostengono la proposta di legge di iniziativa popolare per la democrazia diretta in Alto Adige


10.07.2003
Referendum su megaprogetti solo in base a una nuova legge provinciale sulla democrazia diretta


19.06.2003
Urgente una riforma delle regole degli strumenti referendari per ampliare e migliorare la democrazia diretta


23.09.2002
Col referendum non si gioca!


15.04.2002
Documento per la presentazione del disegno di legge provinciale sulla democrazia diretta in Alto Adige da parte dell'Iniziativa per più democrazia


15.01.2002
La democrazia nella nostra Provincia riguarda tutte le cittadine e i cittadini dell'Alto Adige


03.12.2001
Noi stiamo facendo la nostra parte!


16.02.2001
Una vera autonomia comincia da una libera informazione della cittadinanza


16.11.2000
Non detta legge solo la SVP


14.11.2000
Congresso NDDIE


25.10.2000
Avanti verso un'autonomia delle cittadine e dei cittadini!


08.08.2000
Chi è veramente autonomo in questa Provincia?

Erstellt von: dirdemdi
Zuletzt verändert: 2007-07-21 03:29 PM
 

Powered by Plone

Diese Seite erfüllt die folgenden Standards: